Sistemi educativi
e psico-sociali

Per minori e famiglie

I servizi di quest’area sono rivolti a ragazzi e ragazze in situazione di disagio riconosciuto, e alle loro famiglie.


Il nostro obiettivo è di dare risposte relazionali innovative, non solo assistenziali, rinforzando le risorse presenti nel nucleo familiare e nel contesto territoriale.

I Nostri Servizi

Per le famiglie multiproblematiche con minori, segnalate dai Servizi Sociali o sotto provvedimento dell’Autorità Giudiziaria, offriamo sostegno e interventi volti alla diminuzione dei fattori di rischio e all’aumento dei fattori protettivi, al fine di favorire una maggior benessere e migliorare la qualità delle relazioni tra i vari membri, oppure garantire il rapporto tra minore e genitore non affidatario.

L’attivazione avviene a seguito di richiesta del Servizio Sociale Territoriale, e si differenzia in interventi di vigilanza (volti alla garanzia del diritto di visita e di continuità della relazione affettiva a seguito di decreto del Tribunale competente) e interventi di osservazione domiciliare (mirati alla lettura delle dinamiche di ruolo ed affettive all’interno del contesto di vita).

 

Il servizio è attivo nei Comuni di Ravenna, Cervia e Russi.

Abbiamo messo a punto servizi socio-educativi dedicati ai minori in condizione di disagio sociale, culturale, familiare, segnalati dalla rete dei Servizi Sociali. Si tratta di interventi educativi individuali o di educativa territoriale.

 

Servizio socio-educativo

Si tratta di un servizio attivo in tutto il comune di Ravenna e che ha un luogo deputato nel Centro giovani Q.B. (Quanto Basta) di Ravenna. È dedicato ai minori dai 6 ai 18 anni ma anche a nuclei e/o figure genitoriali, segnalati dalla rete dei Servizi sociali, che si trovano in stato di vulnerabilità e criticità.

 

L’obiettivo è quello di avviare interventi individuali o familiari allo scopo di modificare la condizione di rischio e disagio evolutivo. Ogni intervento è pianificato e progettato dall’operatore incaricato, in collaborazione con l’assistente sociale referente e può essere di diversa natura: percorso osservativo, intervento di supporto socio-educativo, percorso di inserimento nei gruppo dei pari/aggregazione, percorso di orientamento e di supporto educativo all’interno delle dinamiche familiari.

 

Il Servizio è realizzato da operatori socio pedagogici, che hanno l’obiettivo di attivare una Rete sociale per ogni soggetto coinvolto.

https://www.facebook.com/QB-Quanto-Basta-270136797249478

La nostra cooperativa gestisce alcuni spazi di socializzazione e aggregazione giovanile che svolgono la funzione di agenzie educative in grado di dialogare con i servizi sociali, le famiglie, la scuola.

L’attenzione e la cura dedicata ai minori diventa quindi occasione per un confronto continuo con le famiglie, gli adulti di riferimento e la comunità locale.

L’accesso a questi due servizi può avvenire sia spontaneamente che in seguito a una segnalazione dai Servizi Sociali. Gli spazi si occupano di realizzare laboratori e attività psico-pedagogiche volte a incentivare nei ragazzi sia l’aspetto della relazionalità tra pari che l’esplorazione e acquisizione di risorse operative e vocazionali.

Organizziamo laboratori e percorsi educativi e creativi per i più piccoli con l’obiettivo di migliorare le relazioni e la comunicazione, l’approccio con l’ambiente esterno, potenziare l’autostima e l’autodeterminazione. Il tutto con un approccio creativo.

 

“Io e gli altri”

Percorsi per migliorare la relazione/comunicazione intrapersonale e interpersonale. Li organizziamo nelle scuole primarie, all’interno delle singole classi, con l’obiettivo di valorizzare l’uguaglianza nella dignità e nei diritti fondamentali della persona, l’identità personale, la collaborazione/cooperazione/inclusione; e anche per incoraggiare gli alunni all’ascolto attivo, all’espressione delle proprie emozioni e bisogni, al rispetto di sé e dell’altro, alla coesione di gruppo, alla risoluzione dei conflitti.

 

Laboratori estivi di outdoor education

Iniziative in cui l’ambiente esterno è assunto come spazio di formazione in cui esperienze e conoscenze sono strettamente connesse.

 

Le attività proposte alternano esperimenti, giochi con il corpo, passeggiate e attività di espressione artistica nella natura, come compagna per incoraggiare, sostenere lo stupore, la meraviglia, la creatività e soprattutto per favorire la reciprocità, la cooperazione e la condivisione.

 

CreativaMente

Percorsi laboratoriali tenuti da esperti artigiani e pensati e agiti per permettere ai bambini di riscoprire la capacità di ascoltarsi, di esprimere bisogni ed emozioni, del fare insieme senza preoccuparsi del risultato finale, ma pensando solo al processo creativo. Sono gli esperti artigiani a guidare i bambini nella creazione autonoma e spensierata di vere opere d’arte: disegni, pezzi di ceramica, manufatti in legno, storie a fumetti!

 

Si parte sempre da un lavoro di gruppo per arrivare a un risultato che è individuale, per valorizzare l’identità intima e personale di ciascuno, ma che è prodotto dell’interazione con gli altri bambini che vivono la medesima esperienza, stimolandone i valori di reciprocità, supporto, rispetto, differenziazione: ciò che deve essere una vera comunità!

Nuove idee e
nuovi progetti

Hai un’idea o un progetto da sviluppare che non hai trovato espresso in questa sezione?
Contattaci e costruiamolo insieme!  

Scrivi a: bsansavini@librazione.org

Torna su